Il Museo è di nuovo aperto!

data: 18.12.2020

categoria: Eventi ed notizie

Spettabili abitanti della Valle d’Isonzo, stimati visitatori e sostenitori del Museo di Caporetto!

Il 2020 sta finendo, un anno, che rimarrà nella storia. L’anno era diverso, siamo incontrati la peste del tempo moderno, l’epidemia del virus COVID-19. Forse così sarà anche l’anno prossimo. Il museo è stato chiuso per ben un terzo dell’anno – 50 giorni in primavera e un’po’ più alla fine di autunno e nell’inizio d’inverno. L’anno era speciale, perché sta passando il 30° anniversario della fondazione del Museo di Caporetto e il 20° anniversario della fondazione dell’ente “Fondazione Sentiero della Pace nella Valle d’Isonzo”. Gli anniversari purtroppo non potevano essere celebrati, ma nonostante questo siamo riusciti ad eseguire un paio di attività e eventi, con le quali volevamo commemorare i 30 anni di conservazione di memoria dell’eredità del fronte Isontino a Caporetto, nella Valle d’Isonzo e nelle montagne sopra la valle, dove per 29 mesi, dal maggio 1915 fino ad ottobre 1917 si svolgevano i eventi della Grande Guerra.

Nell’ambito dell’anniversario Museo di Caporetto abbiamo partecipato al progetto “Stimolare la vita comune nella Valle d’Isonzo” insieme con l’ente “Fondazione Sentiero della Pace nella Valle d’Isonzo”. Abbiamo presentato il nostro lavoro e la nostra missione di conservazione dell’eredità della Grande Guerra nella nostra zona e l’obbligo di entrambi istituzioni di adoperare per la istaurazione della pace duratura fra le nazioni del mondo.

Il Museo è di nuovo aperto dal sabato, 19 dicembre 2020 in conformità con decreto del Governo di Repubblica di Slovenia. Come sempre nelle condizioni normali saremo aperti ogni giorno, con l’orario invernale dalle 10.00 alle 17.00. Prenderemo cura della vostra sicurezza riguardando il COVID-19. L’entrata nel museo e consentita soltanto con la mascherina. Per voi abbiamo preparato la nuova mostra temporanea "29 mesi di combattimenti sull’Isonzo" e la mostra permanente con il film documentario e l’animazione della battaglia di Caporetto. Siete cordialmente invitati di visitarci! Saremo felici di incontrarvi nel nostro Museo di Caporetto!

Che la luce, che simbolicamente significa la riapertura del Museo, vi porta pace a Natale e soprattutto la salute e la felicita nell’anno 2021.

 

Auguri!